ATTUALITÀ DELL’ARTE SACRA ED ARTE COME “BELLEZZA”: EVENTI DI SUCCESSO TRA BARI, LECCE, TRANI


ATTUALITÀ DELL’ARTE SACRA ED ARTE COME “BELLEZZA”:
EVENTI DI SUCCESSO TRA BARI, LECCE, TRANI

Partecipazione coinvolgente da parte degli artisti e condivisione del pubblico: un vero successo i momenti artistici allestiti, negli ultimi giorni, a cura dell’associazione nazionale “LaCarvella”, presieduta dall’artista Antonio Russo Galante.

Il tutto nel nome dell’arte sacra e di tutte le sue declinazioni.

Se n’è parlato a Trani (inaugurazione mostra e poi conferenza), a Lecce, a Bari.

In realtà quattro momenti diversi, tra mostre e conferenze, nel nomedel recupero di una importante e tradizionale concezione dell’essere arte, del fare arte, del vivere l’arte.

Ecco la mostra in quel di Trani: “Da Levante a Ponente”, presso lo chalet della villa comunale della città (fino al 12 settembre, visitabile dalle 20 alle 22).

Espongono: Renzo Cianchetti, Stefania Gubbiotti, Maria Elisa Imperiali, Sabatino Muscetta, Marina Oganeysan, Stefano Pannacci, Anna Rita Rossetti, Norberto Iera, Sedek Arkadiusz, lo stesso Antonio Russo Galante, Luigi Pomarico, Pina Leone, Raffaella Greco, Carlo Dicillo, Laura Demattia, Fabiola Matarazzo. Musiche a cura di Pietro Romano Matarrese.

C’è poi stata, domenica 1 settembre, nel santuario della Madonna del Carmine, sempre a Trani, una conferenza proprio sul tema dell’arte sacra, con diversi e qualificati interventi, moderati da Marino Pagano, giornalista.

Ecco i nomi degli intervenuti: Pietro Di Terlizzi, Michel Pochet, Norberto Iera, Arkadiusz Sedek, Enrico Morisco, Pietro Romano Matarrese, Elena Lembo, Luigi Pomarico, Raffaella Greco, Alessandro Porcelluzzi, Carlo Dicillo, Cesare Cesarini, Fabiola Matarazzo, don Gaetano Lops, Ricarda Guantario, Vincenzo De Simola, Antonio Russo Galante, Sofia Terzino, Laura Demattia, Pina Leone.

Anche a Lecce, nella sala congressi e nel chiostro del Seminario antico, in piazza Duomo, sempre nella giornata del 1 settembre, altra conferenza sul tema dell’arte sacra, ancora con diversi relatori. Eccoci poi aBari: mostra collettiva “Il Ponte dell’amore”, giunta alla sua quinta edizione.

Evento nel nome di “San Nicola”, presso l’atrio del Palazzo della Provincia di Bari (lungomare). Mostra dal 3 al 12 settembre (visitabile in orario di ufficio), con inaugurazione il 3.

Espongono: Iera, Sedek, Lembo, Russo Galante, Pomarico, Leone, Dicillo, Demattia, Guantario.

“Ancora una volta i nostri eventi risultano seguiti da interessati ed esperti ma anche da semplici curiosi che concepiscono la serietà e la qualità del nostro impegno”, commenta il presidente dell’associazione “LaCarvella” Russo Galante.

Mentre Marino Pagano, giornalista e collaboratore dell’associazione, sottolinea “la particolare specificità di un lavoro e di un discorso sulla bellezza perseguito da chi ha voluto questi eventi: non solo, cioè, un mero compiacimento estetico ma anche un ragionamento intenso su cosa significhino arte e bellezza oggi”. 

Categorie:

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...