“GRAVINA IN PUGLIA: Città delle delizie” mostra fotografica di Carlo Centonze


COMUNICATO
a cura di Crescenza Caradonna




“GRAVINA IN PUGLIA: Città delle delizie”

Mostra fotografica di Carlo Centonze

In onore del SS. Crocifisso, Gravina di Puglia in programma la mostra fotografica del fotografo CARLO CENTONZE presso il chiostro di San Sebastiano dal 18 al 20 maggio 2019 dal titolo: “GRAVINA IN PUGLIA: Città delle delizie”

NOTIZIE

La Festa del Santissimo Crocifisso
Gravina di Puglia

La festa del Crocifisso, chiamata comunemente dai cittadini gravinesi “la fƐstƏ dƏ CristƏ”, ha origini molto antiche legate al culto di San Sebastiano, al quale è dedicata l’attuale chiesa. Durante la peste che colpì Gravina intorno al 1500, molti cittadini affidarono le loro preghiere al Santo affinchè scampassero alla pestilenza, promettendo la costruzione di un altare all’interno della chiesa che allora era intitolata alla Madonna della Pace. Sopravvissuti al morbo, i gravinesi mantennero fede al voto istituendo l’altare e collocandolo accanto a quello maggiore, cosicché da quel momento l’edificio fu ribattezzato con il nome di San Sebastiano. In realtà, l’intera comunità ha da sempre soprannominato questo luogo di culto come “ Chiesa del SS. Crocifisso” per la presenza di un pregiatissimo crocifisso ligneo collocato nella cappella laterale. A questa versione originaria della festa si aggiunge quella che con il passare del tempo ha prevalso e che comunemente è tramandata dai più anziani. Oggigiorno i festeggiamenti, che ricadono nell’ultima domenica di maggio o nella prima di giugno e prevedono momenti liturgici e ludici, sembrano essere collegati alla figura degli agricoltori che invocano la protezione di Cristo per il raccolto. Un tempo erano proprio loro a offrire del grano per supportare le spese dalla festa, anche se tutto il paese era solito attaccare delle banconote su una stoffa pendente dal Crocifisso portato in processione e sulla quale era riportato il nome di chi era stato più generoso. Attualmente, questa pratica è stata sostituita con quella della “bandiera”, che viene portata in processione da chi ha offerto di più durante l’asta. Una serie di celebrazioni si susseguono durante la giornata di domenica. Tra queste la più importante è la messa solenne officiata in mattinata e seguita dalla tradizionale benedizione dei campi. In serata poi, la copia dell’antico Crocifisso realizzata dallo scultore Antonio Sette, è condotta in processione per le vie della città addobbate con drappi e luminarie. Non mancano momenti ludici per grandi e piccini lungo via San Sebastiano ma anche in piazza Sant’Agostino. Bande musicali, concerti, mostre e sagre, fuochi pirotecnici e giostre per bambini e giovani, rallegrano le giornate dedicate al Crocifisso. Ad occuparsi dei festeggiamenti è l’antica confraternita del SS. Crocifisso, affiancata nell’organizzazione dell’evento dalla comunità parrocchiale, dall’ associazione culturale Santissimo Crocifisso e dall’Amministrazione comunale. Ad incrementare non solo il culto del Crocifisso ma anche il turismo religioso è stata l’Associazione “Città del Crocifisso”, un sodalizio intercomunale, che vede Gravina capofila, una città ricca di culti religiosi ma anche di beni culturali come gli affreschi seicenteschi del frate Giuseppe da Gravina, custoditi del chiostro adiacente alla chiesa. Con eventi laici e religiosi, alternando attimi di silenzio e serietà a momenti di svago, la città di Gravina accoglie turisti e devoti in queste giornate piene di tradizione ed innovazione.

Festa Di Cristo Gravina In Puglia
@FestadiCristo

Dai un’enfasi visiva al testo citato.
“Citando gli altri, citiamo noi stessi.”
– Julio Cortázar

Categorie: Tag:

Un commento

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...