Che cos’è l’arte? Luce come materia attraverso la storia dell’arte (Philippe Daverio)


Che cos’è l’arte?

Luce come materia attraverso la storia dell’arte

 

Philippe Daverio, esperto darte e di industrial design, giustifica il concetto di luce come materia e disegna un percorso dell’importanza della luce attraverso la storia dell’arte. Daverio era uno dei relatori a “Quando la luce disegna il convivio”, evento presentato da Performance in Lighting in collaborazione con AtelierItaliano il 22 aprile , all’interno del FuoriSalone di Milano.

 

Philippe Daverio (Mulhouse, 17 ottobre 1949) è un critico d’arte, docente, saggista, politico e personaggio televisivo italiano con cittadinanza francese.

Nato a Mulhouse, in Alsazia, il 17 ottobre 1949 da padre italiano, Napoleone Daverio, costruttore, e da madre alsaziana, Aurelia Hauss.

È il quarto di sei figli. Dopo gli studi in collegio, dove riceve un’educazione ottocentesca, ha frequentato prima la Scuola Europea di Varese, e poi ha studiato economia e commercio, senza laurearsi (non scrive la tesi finale pur superando tutti gli esami), alla Bocconi di Milano.

Daverio stesso dice: «Io non sono dottore perché non mi sono laureato, ero iscritto alla Bocconi nel 1968-1969, in quegli anni si andava all’università per studiare e non per laurearsi».

Nel 1975 ha aperto la galleria che portava il suo nome “Galleria Philippe Daverio”, in via Monte Napoleone 6 a Milano, dove si occupava prevalentemente di movimenti d’avanguardia della prima metà del Novecento. Nel 1986 viene aperta a New York la “Philippe Daverio Gallery” rivolta all’arte del XX secolo. Nel 1989 apre a Milano in corso Italia 49 una seconda galleria di arte contemporanea[

Come gallerista ed editore ha allestito molte mostre, e pubblicato una cinquantina di titoli, tra i quali ricordiamo: Catalogo ragionato dell’opera di Giorgio De Chirico fra il 1924 e il 1929; Catalogo generale e ragionato dell’opera di Gino Severini.

È direttore del periodico ‘Art e Dossier ‘ e consulente per la casa editrice ‘Skira’.
Collabora inoltre ad una rubrica sull’arte nel mensile Style Magazine del Corriere della Sera.


 

Categorie:

Un commento

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...