Unicode, presentata ieri, introduce 56 nuovi pittogrammi

Featured Image -- 28706

Crescenza Caradonna

Unicode 10.0 introduce zombie, T-Rex, vampiri, giraffe, fate e dinosauri

 

E’ stata rilasciata la versione 10.0 dello Standard Unicode dal Consorzio Unicode, il consorzio internazionale di aziende interessate alla interoperabilità nel trattamento informatico dei testi in lingue diverse. Questo rilascio significa che il codice richiesto per il supporto delle nuove emoji è ora da considerarsi definitivo e stabile per essere incluso negli aggiornamenti dei principali produttori come Apple, Google, Microsoft o Samsung.

Il set include 56 nuovi tipi di emoji che rappresentano una serie di persone e animali tra cui zombie, vampiri, giraffe, fate e dinosauri. Presenti anche il simbolo della moneta virtuale Bitcoin (sembra una lettera B maiuscola con due linee verticali sopra e sotto) e una donna che allatta al seno, oltre ad una faccina che vomita.

Per quanto riguarda questo aggiornamento, Unicode afferma: “Unicode 10.0 aggiunge 8.518 personaggi, per un totale di 136.690 personaggi. Queste aggiunte includono 4 nuovi script, per un totale di 139 script e 56 nuovi personaggi emoji”.

Unicode 10 aggiunge inoltre il supporto per “lingue meno usate e requisiti scritti unici in tutto il mondo”. Questi includono: Masaram Gondi, usato per scrivere Gondi nell’India centrale e sud-orientale; Nüshu, usato dalle donne in Cina per scrivere poesie e altri discorsi fino alla fine del ventesimo secolo; Soyombo e Zanabazar Square, utilizzati nei testi buddisti storici per scrivere sanscrito, tibetano e mongolo.

I 56 punti di codice necessari per creare le 239 nuovi emoji in Emoji 5.0 rappresentano una percentuale relativamente minima dei nuovi personaggi in questa release. Le emoji per bandiere, generi e colori della pelle non richiedono codice aggiuntivo.

I 56 nuovi tipi di emoji in Unicode 10.0 sono i seguenti:

Emoji 5.0 con standard Unicode 10.0

Da notare che tutti questi nuovi personaggi saranno disponibili entro poche settimane. Il sistema operativo dei dispositivi richiederà un aggiornamento per l’integrazione delle nuove emoji, cosa che solitamente richiede molto tempo. Forse, ma solo forse, potrebbero arrivare sui dispositivi Android O e iOS 11.


  Licenza Creative Commons
Alcuni diritti riservati


Annunci

One thought on “Unicode, presentata ieri, introduce 56 nuovi pittogrammi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...